Cerca

L'appuntamento

Anche "Libero" al Festival del Giornalismo di Perugia: Francesco Specchia parlerà di "Pop economy", Filippo Facci di tv

Anche "Libero" al Festival del Giornalismo di Perugia: Francesco Specchia parlerà di "Pop economy", Filippo Facci di tv

Sarà l’innovazione la grande protagonista della nona edizione del Festival Internazionale del Giornalismo, l’evento dedicato ai media e all’informazione, in programma a Perugia dal 15 al 19 aprile. L’innovazione e l’economia in tv sarà protagonista interverrà nel panel discussion di domenica Pop Economy: la grande crisi dal piccolo schermo con Corrado Formigli (La7), Tonia Mastrobuoni (La Stampa), Mario Seminerio (giornalista e scrittore) e Francesco Specchia (Libero) che fa da moderatore. Ampio spazio sarà dedicato ai social network, da Twitter a Instagram, strumenti di giornalismo partecipato che possono aiutare il giornalista nella divulgazione delle news e al Crowdfunding journalism, quello che sta diventando un vero e proprio movimento europeo. Durante il Festival del Giornalismo, Nicole He, manager di Kickstarter, la più grande piattaforma di crowdfunding al mondo, illustrerà le strategie per impostare una campagna di raccolta fondi a scopo editoriale. Altri argomenti trattati dal festival sono l’Isis, Mafia capitale e provinciale, la televisione (con un intervento di Filippo Facci che qui presenta anche il suo ultimo libro) . Serate varie con cinema ma anche musica, con Linus, Social Fighters, incontro tra Chef Rubio e Zerocalcare moderato da Luca Valtorta, col documentario premio Oscar di Laura Poitras, Citizenfour. Più di 600 speakers tra editori, giornalisti, blogger, comunicatori affollano le piazze del festival organizzato da Arianna Ciccone. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog