Cerca

La fuga

Padre in fuga col figlio neonato, la moglie lo perdona

Padre in fuga col figlio neonato, la moglie lo perdona

Stefania Casullo, la moglie di Enzo Costanza, l'uomo che era scappato da Torino con il figlio neonato e che è stato poi fermato in Spagna, perdona. "Mio marito è sempre stato un padre molto amorevole. E' riuscito ad esserlo anche in questo momento di grande sbandamento personale. Spero stia bene, io lo perdono". E ancora: "Si è comportato bene con nostro figlio. L'ha nutrito, l'ha cambiato. E' un bravo papà davvero, l'ho visto con i miei occhi", spiega la donna in un'intervista a La Stampa. Oggi, sabato 19 aprile, Costanza è stato scarcerato: lo ha deciso il Tribunale di Albacete, la città in cui l'uomo è stato trovato, dove si è svolto il processo per direttissima dopo l'arresto per sottrazione di minore. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog