Cerca

Processo Yara

Massimo Bossetti, nuovi guai: lettere hard con un'altra carcerata

Massimo Bossetti, nuovi guai: lettere hard con un'altra carcerata

Uno scambio di lettere "hard" in carcere con un'altra detenuta. Nuovi guai per Massimo Bossetti, unico accusato per l'omicidio della 13enne Yara Gambirasio: il pm Letizia Ruggeri ha chiesto alla Corte che siano acquisite nel processo alcune missive che si sono scritti in questi mesi l'operaio di Mapello e un'altra carcerata: i due detenuti avrebbero scambiato commenti anche di natura sessuale e, secondo indiscrezioni, con riferimento ad argomenti simili cercati nei due pc trovati in casa di Bossetti dopo il suo fermo del 16 giugno 2014. I giudici decideranno se acquisire o meno quegli elementi il prossimo 22 aprile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • walter112

    22 Aprile 2016 - 22:10

    Si vede chiaramente che la procura di Bergamo non sa più dove attaccarsi, queste lettere contenevano confessioni, minacce, ingiurie? NO? allora sono carta straccia!, se il PM chiede di acquisirle al processo, vuol dire che ormai siamo al processo tipo santa inquisizione, questo processo oltre che una tragedia è anche una farsa.

    Report

    Rispondi

  • arwen

    16 Aprile 2016 - 10:10

    Mi sembra ovvio che la Procura, invischiata nella propria incapacità, non sa più cosa inventarsi...Che attinenza possono avere quelle lettere? O in una di esse, Bossetti confessa, oppure sono squisitamente c...i suoi! Questa è la giustizia italiana? Qui si cerca il colpevole oppure un colpevole? La piccola Yara meritava di più!

    Report

    Rispondi

  • JamesCook

    16 Aprile 2016 - 09:09

    Secondo me a Bossetti dovreste dare un compenso.....per gli innnumerevoli articoli e cazzate che scrivete sul suo conto...... senza nessun pudore per i suoi FIGLI ( che sanno leggere!) Lui sarà un mostro (se fosse provata la sua colpevolezza) ma voi giornalisti (si fa pere dire vero) siete sicuri di essere brave persone?

    Report

    Rispondi

blog