Cerca

Passione profana

Sesso nel confessionale. Rissa in chiesa

Sesso nel confessionale. Rissa in chiesa

Quei gemiti che provenivano dal confessionale avevano ben poco a che fare con il pentimento di un fedele di fronte al prete. E infatti quando un uomo entrato nella chiesa di Cecina (Livorno) per pregare ha chiamato i carabinieri per verificare cosa stava succedendo dietro quella tendina rossa lo spettacolo che si sono trovati davanti aveva dell'incredibile. Un uomo e una donna semisvestiti stavano facendo sesso nella sacra struttura. Trentadue anni lui, 29 anni lei, entrambi di Rosignano non hanno però gradito l'interruzione dell'amplesso: alla richiesta dei carabinieri di ricomporsi e rivestirsi immediatamente, i due hanno aggredito i militari e ne è nata una colluttazione. I carabinieri, oltre alla denuncia per atti osceni, hanno così provveduto all'arresto della coppia per resistenza a pubblico ufficiale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ghinoditacco2

    19 Settembre 2014 - 16:04

    I Carabinieri avrebbero fatto bene a denunciare quel cretino che li ha chiamati, e non interrompere i due giovani che, è il caso di dirlo, se la godevano!!!!

    Report

    Rispondi

  • andresboli

    19 Aprile 2013 - 08:08

    questi carabinieri! un intervento da medeglia, ma non cera altro da fare che andare a rompere i coglioni a due che trombano!!

    Report

    Rispondi

  • zioFranco

    18 Aprile 2013 - 19:07

    stava trombando la perpetua in canonica? zio Franco

    Report

    Rispondi

  • dondolino

    18 Aprile 2013 - 18:06

    è la cosa più bella del mondo

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog