Cerca

Milano

Carlo Tavecchio proposto dalla Lega Nord per l'Ambrogino d'oro

Carlo Tavecchio

Tra gatti, Ernesto Pellegrini ed Adriano Galliani, Vasco Rossi, l'Arcigay e parecchi altri, spunta Carlo Tavecchio. Il presidente della Figc, sospeso per sei mesi dall'Uefa per la celeberrima frase su Optì Pobà mangiatore di banane e attaccato per quella frase contro le cicatrici "handicappate", è stato proposto per l'Ambrogino d'oro. Nonostante lo scandalo, insomma, il presidente della Federcalcio potrebbe ambire all'ambito premio meneghino. A lanciare la sua candidatura è stata la Lega Nord di Matteo Salvini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • miraldo

    16 Ottobre 2014 - 18:06

    Per le idee che esprime che poi sono per gran parte quelle di tutti noi sarebbe una giusta ricompensa per tutte le offese che ha subito.

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    16 Ottobre 2014 - 17:05

    Ci mancherebbe solo questa!

    Report

    Rispondi

blog