Cerca

L'indiscrezione

Fininvest, Marina Berlusconi: "Io in politica? Inutile discutere, non ci sono le condizioni"

Fininvest, Marina Berlusconi: "Io in politica? Inutile discutere, non ci sono le condizioni"

"Basta parlare di me come leader del centrodestra. E' una ipotesi non attuale". Marina Berlusconi, ufficialmente, di politica non vuole parlare, soprattutto visto il momentaccio post-elettorale di Forza Italia. Ma coi suoi più stretti collaboratori, secondo un'indiscrezione dell'agenzia Ansa, la figlia del Cavaliere nonché presidente di Fininvest ribadisce il suo no alla discesa in campo. La primogenita di Silvio starebbe resistendo al pressing telefonico sempre più insistente dai vertici di Forza Italia, che dopo le europee starebbero sondando quotidianamente le intenzioni di Marina. La Cavaliera avrebbe anche auspicato che la questione venga lasciata cadere: "Continuare a discutere su una candidatura che non c'è, avrebbe spiegato, non contribuisce al positivo sviluppo di quel dibattito interno al partito che il risultato elettorale ha avviato". 

L'intervista al Corriere - Dal giorno di una sua chiacchieratissima intervista al Corriere della Sera in cui, in un breve passaggio, non escludeva l'eventualità di un suo impegno politico, le attese intorno alla Berlusconi sono naturalmente salite alle stelle. Politici e collaboratori si sono sentiti dire più volte che quella della "successione dinastica" è una suggestione che può in qualche modo ostacolare l'individuazione di "strade nuove", di "volti nuovi", di risorse interne ed esterne utili a rendere "sempre più incisiva" l'opera di rinnovamento voluta e guidata da Berlusconi padre.

"Non è il momento" - Ai suoi interlocutori Marina ha ripetuto che "la leadership non si trasmette per via ereditaria, che va costruita un passo dopo l'altro, nel pieno rispetto degli elettori e delle regole di democrazia interna". L'ipotesi di un suo impegno politico, anche in seguito a eventuali primarie di coalizione e investiture popolari, è "indissolubilmente legata a determinati tempi, modi e contesti". Condizioni che, avrebbe ribadito, attualmente "non ci sono".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giovanbattista

    28 Maggio 2014 - 15:03

    forza italia senza silvio non va da nessuna parte te capi.

    Report

    Rispondi

  • marino43

    28 Maggio 2014 - 11:11

    Sono perfettamente daccordo con lei, anzi, le suggerisco di dire a tutti di non nominare mai più il cognome che lei porta. Che sia cancellato dall'anagrafe. Un cognome che infanga il buon nome dell'Italia e degli Italiani perbene.

    Report

    Rispondi

  • marino43

    28 Maggio 2014 - 11:11

    Sono perfettamente daccordo con lei, anzi, le suggerisco di dire a tutti di non nominare mai più il cognome che lei porta. Che sia cancellato dall'anagrafe. Un cognome che infanga il buon nome dell'Italia e degli Italiani perbene.

    Report

    Rispondi

  • encol

    28 Maggio 2014 - 08:08

    Marina non fa altro che dimostrasi persona intelligente.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog