Cerca

Il piano

Berlusconi dopo Strasburgo pensa al voto

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

"Mi hanno deriso, colpito negli affetti, umiliato con i servizi sociali. Ma dopo il via libera al ricorso europeo tutto è possibile". Adesso che Strasburgo ha accolto il ricorso del Cav Silvio Berlusconi ha ripreso a sperare e lancia due sfide: la prima riguarda il centrodestra, la seconda il voto nel 2015 con il Consultellum.  Il quotidiano Repubblica riporta le frasi di Bossi che osservando da lontano il panorama politico, commenta: "Si tornerà alle elezioni. E Berlusconi guiderà il centrodestra. Chi può farlo, altrimenti? Nulla è paragonabile alla sua forza". Se la  Corte europea (la sentenza dovrebbe arrivare entro gennaio) dovesse decidere a favore del Cav, permetterebbe al Cavaliere di tornare in campo e sfruttare politicamente la sua ingiusta eslcusione dalla scena politca. Oggi Berlusconi parlerà ai giovani di Sirmione. Ma prima di pensare alle elezioni, bisogna ricostruire il centrodestra. Su questo punto Ncd è diviso: c'è chi come Nunzia De Girolamo si  pensa che Berlusconi sia  l'unico in grado di riunificare il centrodestra e chi, come il coordinatore Gaetano Quagliariello precisa: "L'idea che Berlusconi possa guidare il centrodestra non la prendo neanche in considerazione. Stiamo costruendo un'altra storia. Abbiamo abolito da tempo gli specchietti retrovisori". Berlusconi è convinto di poter decidere le sorti di Renzi grazie alla possibilità di riconquistare i senatori Ncd delusi da Alfano. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • arwen

    21 Settembre 2014 - 12:12

    E che farà, un altro contratto? Tirerà fuori dal cilindro un altro coniglio? Cercherà di superare le promesse irrealizzabili di Renzi sparando ancora più in alto? Forse non vi siete accorti che il paese è giunto a un momento di svolta. Non c'è più tempo per i chiacchieroni e, purtroppo, ci troviamo sul groppone ancora il pinocchietto toscano. Cosa venderà ancora alla UE per mantenere il potere?

    Report

    Rispondi

  • ubidoc

    ubidoc

    21 Settembre 2014 - 12:12

    Dei mille ricorsi fatti dai suoi avvocati uno è stato accolto. Non ha nulla a che fare con la colpevolezza o meno del pregiudicato ma con il comportamento più o meno corretto che la Corte di Cassazione italiana ha avuto nei confronti dei difensori del Berlusconi . Dovesse Strasburgo pronunciarsi a favore dei suoi difensori non casserebbe comunque la sentenza di uno stato sovrano. Coraggio bananas.

    Report

    Rispondi

    • sidereus40

      22 Settembre 2014 - 10:10

      il fegato dei sinistronzi ricomincia a marcire!

      Report

      Rispondi

  • tristano.libero

    21 Settembre 2014 - 12:12

    "...Mi hanno deriso, colpito negli affetti, umiliato con i servizi sociali..." Ma de che ? Per quello che ha fatto (frodato il fisco per 360 milioni) DOVEVA ESSERE IN GALERA PER ALMENO 4 ANNI !!!

    Report

    Rispondi

  • gianni modena

    21 Settembre 2014 - 10:10

    bravo quagliarello vai con renzi , mifa piacere e portati dietro pure alfano ,siete tutte persone che hanno aggravato la crisi nonche" i grandi pensatori di mare nostrum e della cancellazine del reato di clandestinita" e anche per questo penso che in FI per voi non ci sia posto . auguri

    Report

    Rispondi

blog