Cerca

Il patto

Salvini e Grillo, fronte comune contro l'euro

Salvini e Grillo, fronte comune contro l'euro

Vuole discutere con Beppe Grillo, Matteo Salvini. "I cinque stelle propongono una battaglia contro l'euro? E io chiedo un incontro ufficiale a Grillo. Per confrontare le nostre posizioni sull'euro, sull'immigrazione e sulle proposte di riduzione delle tasse della Lega. Accetterà?", si chiede il leader della Lega Nord. Grillo da parte sua, riporta il Corriere, non commenta. Anche se era stato lui il primo a stuzzicare il Carroccio: "A novembre inizieremo con i banchetti per raccogliere firme per il referendum sull'euro. Vedremo se la Lega manterrà la parola".

In realtà non si sa di che "parola" si tratti. Ma la Lega da anni chiede proprio un referendum anti-euro ed è difficile immaginare che ci saranno due consultazioni separate e distinte. Più facile, invece, è che i due partiti facciano fronte comune. Luca Zaia: "Visto che quella del no all'euro è stata sempre la nostra bandiera Grillo si è finalmente dichiarato e appoggerà le nostre iniziative". E Roberto Maroni: "Noi sosteniamo loro contro l'euro e loro sostengono noi sul referendum per la Lombardia a statuto speciale". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Aprile2016

    15 Ottobre 2014 - 14:02

    Matteo, stai alla larga da tal ceffo insulso e bavoso. Porta pure sfiga oltre non sapere quello che dice. (Piace soltanto ai fuoriusciti di testa ed ignoranti cafoni. E' semplicemente un raccatta beceri, falliti e trinariciuti che odiano anche sé stessi. Un pezzente contaballe che, non è neppure di origini Ligure o Genovesi bensì, trattasi del solito terrone di origini siciliane che cogliona i def

    Report

    Rispondi

  • 19gig50

    14 Ottobre 2014 - 23:11

    Matteo non farti infinocchiare dai grillini, per uscire dall'euro non c'è bisogno di loro e poi come merce di scambio vorrebbero il riconoscimento dei pervertiti. Si può e si deve andare avanti da soli con Fratelli d'Italia.

    Report

    Rispondi

  • spalella

    14 Ottobre 2014 - 16:04

    Prima o poi dovremo pur votare. Napolitano è lì per tirare le cuoia, finalmente, e quindi si voterà presto. E allora io cittadino, che non voterò mai più nè per Pd nè per Pdl o cose simili, DOVRO' Scegliere se votare Salvini o Grillo. Alternativca Non ce n'è. Sono il solo a pensare così ? Non credo, non si è mai soli in nulla, ed io Voterò il più PRAGMATICO DEI DUE... a voi la palla ragazzi...

    Report

    Rispondi

  • Franco I

    14 Ottobre 2014 - 15:03

    Salvini lascia perdere quel "comico" o perderai la credibilità. Va avanti per la tua strada, il Popolo apprezza le tue idee, lascia perdere Grillo o avrai che pentirtene!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog