Cerca

Di Gianluigi Paragone

La Casta scappa dalle domande e se ne frega dei cittadini

I nostri leader scelgono solo talk indolori. Altrove i politici vanno tra la gente e rispondono alla domande più cattive

Gianluigi Paragone

Gianluigi Paragone

di Gianluigi Paragone

Fanno delle regole talmente assurde che poi non le sanno gestire. La par condicio è ormai un groviglio che non garantisce alcunché se non la noia. Ad oggi il confronto tra i candidati potrebbe saltare perché le regole prevedono lo stesso diritto di tribuna per tutti i candidati leader e uno di loro - Berlusconi - non ne vuole sapere. Che la sfida interessante sia a tre (Bersani, Berlusconi e Monti) è fuor di dubbio; ma perché negare a Ingroia e Giannino l’occasione di dire la loro confrontandosi con gli altri? Metto Grillo volutamente in disparte perché la galoppata del leader di 5 Stelle è la galoppata di un cavallo selvaggio, libero. In poche parole, a Grillo non gliene frega granché del faccia a faccia a tre o a sei. (...)

Come spiega Gianluigi Paragone su Libero di mercoledì 30 gennaio, la Casta scappa dalle domande e se ne infischia dei cittadini. I nostri leader politici, infatti, scelgono soltanto i talk show indolori ed evitano contaminazioni popolari. Altrove, invece, i politici vanno tra la gente e rispondono alle domande. Anche quelle più cattive.

Leggi il commento di Gianluigi Paragone su Libero di mercoledì 30 gennaio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • seve

    30 Gennaio 2013 - 14:02

    Penso che non ci sia altro da fare ,se non lo si fa lo si dovrà comunque fare .VIA TUTTI .

    Report

    Rispondi

  • mariomassioli

    30 Gennaio 2013 - 13:01

    sei l'unico che da voce a paolo barnard nella tua trasmissione ultimaparola.complimenti,spero che altri prendano il tuo esempio.più cittadini conoscono la mmt,più italiani potranno conoscere la reale situazione dell'italia, di qesta europa NON DEI POPOLI MA DELLE BANCHE FINANZIARIE. bisogna ritornare STATI SOVRANI altrimenti sarà una CATASTROFE.grazie

    Report

    Rispondi

blog