Cerca

Cinque Stelle

Beppe Grillo "stanchino" ma gira il mondo: ecco le date del suo tour 2015

Beppe Grillo "stanchino" ma gira il mondo: ecco le date del suo tour 2015

Per fortuna che era "stanchino": Beppe Grillo, dopo aver favorito la nascita del direttorio alla guida del Movimento Cinque Stelle, ha annunciato l'inizio del proprio nuovo tour mondiale. Dal 13 marzo, il leader del movimento pentastellato sarà sulle scene con "Il Rabdomante": nell'abstract dello show, "Il Rabdomante" è descritto come "colui che cerca. Che coglie i segnali del cambiamento e li anticipa. Tutto quello che sta già accadendo ora ci sta portando nel futuro. Dalla robotica, alla genetica, alla politica, tutto sta cambiando e noi ci siamo dentro. Rabdomante lo racconta in anteprima. Una boccata di ossigeno e di ottimismo".

Le date - Per ora sono state rese note solo alcune date: il 13 marzo Grillo sarà per la prima volta negli Stati Uniti, al Town Hall di New York, per uno spettacolo dedicato ai connazionali che vivono oltreoceano, data la lingua (l'italiano) in cui è previsto che parli. La prima tappa europea conosciuta è a Londra, il 22 marzo, quando calcherà il palco dell'O2 Shepherd's Bush Empire. Quindi si sposterà in Germania: il 27 a Colonia, il 29 a Fellbach, il 14 aprile di nuovo a Colonia. Ci saranno date anche in Francia e in Italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giusynailart

    19 Gennaio 2015 - 19:07

    Speriamo che ci sia una data anche a Torino. Angilletta Giuseppina e Massimo Scalia.

    Report

    Rispondi

  • airbaltic

    07 Dicembre 2014 - 19:07

    questo capocomico ha fatto eleggere 160 idealisti di idee sbagliate. questi vogliono ridurre i consumi . si preoccupano della societa' consumistica. in pratica ci vogliono tutti poveri . Ma quelli del ceto medio come hanno fatto a poter pensare di votare questi sciagurati pericolosi ?? Se ho tempo andro' a contestare le baggianate del pagliaccio a 5 stelle.

    Report

    Rispondi

  • agostino.vaccara

    07 Dicembre 2014 - 14:02

    Questa di grillo che va a fare il comico all'estero, mi sembra veramente una cosa comica!!! Grillo faceva ridere solo una parte del pubblico parlando contro l'altra parte ma parlava di problemi italiani. Come potrebbe riuscire a fare ridere persone che dell'Italia nulla conoscono e, per di più, in una lingua che lui non parla??? Secondo me è un idiota!!!

    Report

    Rispondi

  • papik40

    07 Dicembre 2014 - 02:02

    Con la sua presunzione di onnipotenza voleva far piangere la vecchia classe politica facendola invece ridere. Per la la sua brama di potere si e' vestito da dittatorello da strapazzo alla guida di un'armata di parvenu e di strani personaggi peggiori dei componenti dell'armata Brancaleone!

    Report

    Rispondi

    • Canerumeno

      Canerumeno

      08 Dicembre 2014 - 18:06

      Non saresti degno di risposta!Ma sei solo un ignorante........

      Report

      Rispondi

blog