Cerca

Leader di FdI

Giorgia Meloni: "Mi candido sindaco di Roma dopo Marino"

Giorgia Meloni: "Mi candido sindaco di Roma dopo Marino"

"Appena il Pd manderà a casa Kung Fu Panda Marino non ci tireremo indietro dalla sfida per il Campidoglio. Io sarò in prima  fila se sarà necessario". Lo ha detto Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia-An, intervenendo a "L’Italia soprattutto" al teatro Quirino di Roma. "A Roma Marino ha dimostrato di essere un incapace. Con le giunte di sinistra è nato il malaffare, e poi con Alemanno hanno cercato di continuare a fare i loro interessi. In ogni caso - spiega ancora - se non ci fosse stato in mezzo anche Carminati, e la cosa fosse rimasta quello che è, cioé lo scandalo delle coop rosse, forse non ne avremmo saputo niente. Altro che destra, avremmo ancora Buzzi a fare i suoi intrallazzi, dopo essere stato graziato dal Presidente Scalfaro". Dall’ex ministro della Gioventù arriva l’annuncio di "un congresso di rifondazione di Fdi-An, da tenersi a febbraio". Poi si rivolge a Salvini che ha aperto ad alleanze nuove per la Lega e gli chiede: «Fai sul serio? È finito il tempo della secessione? Vuoi  la riconciliazione nazionale? Se non è solo propaganda elettorale, o  solo un tentativo di avere voti anche nel meridione, allora noi ci  stiamo, siamo interessati". Lìeventuale candidatura della meloni incontra il "niet" del leader del leader del Nuovo centrodestra angelino Alfano, che intervistato da Lucia Annunziata a "In mezz'ora" ha ribadito che "non è in linea con i desiderata di ncd". Apertura, invece, da Giovanni Toti, intervistato da Rai News24: "Meloni candidata sindaco a Roma? Perchè no".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bruno osti

    15 Dicembre 2014 - 12:12

    ma non c'è un limite al peggio? ed al ridicolo? Degna succeditrice di Alemanno

    Report

    Rispondi

  • ilsognodiunavit

    15 Dicembre 2014 - 09:09

    Per ridare fiducia ai cittadini delusi da tutti i politici, la guardia di finanza dovrebbe trovare tutti quelli che a roma hanno fatto quella ruberia, sequestrare preventivamente tutti i loro beni e dei parenti se non dimostrabili e poi dare loro la condanna per il danno arrecato a tutti i cittadini, spostandoli ad altre poltrone per punirli non risolvono. Questi conoscono solo danaro e piacere,

    Report

    Rispondi

  • igiulp

    14 Dicembre 2014 - 20:08

    Cara Meloni, se vuoi i voti da Salvini devi rimangiarti la tua dichiarazione che parla di eliminazione delle regioni e di concentramento dei poteri ancora allo Stato magnone e incapace. Preoccupati invece di selezionare le regioni a posto da quelle che non lo sono. Poi puoi parlare di alleanze.

    Report

    Rispondi

  • pinodipino

    14 Dicembre 2014 - 20:08

    Beh è una buona idea e per la campagna elettorale potrebbero fare un calendario insieme lui in mutande verdi e lei in baby doll nero sarebbero INVINCIBILI. POVERITALIA!!!!

    Report

    Rispondi

    • Bolinastretta

      15 Dicembre 2014 - 12:12

      Pinodipino incominciano le sante alleanze... sei circondato arrenditi!

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

blog