Cerca

Indiscreto

L'imbeccata di Bechis sul Quirinale: Renzi vuole lanciare Bersani sul Colle. Se Berlusconi dice no si becca Prodi

L'imbeccata di Bechis sul Quirinale: Renzi vuole lanciare Bersani sul Colle. Se Berlusconi dice no si becca Prodi

Secondo un amico strettissimo del presidente del Consiglio la carta segreta che Matteo Renzi avrebbe per il Colle è quella di Pierluigi Bersani, il suo avversario numero uno nel Pd. "Al di là degli scontri politici, lo stima molto - confessa l'amico del premier - ed è ricambiato in fondo, visto che Matteo è stato definito una Ferrari dal predecessore…". L'ipotesi non è esclusa dagli stessi fedelissimi renziani: "E' presto per fare nomi, ma di sicuro i gruppi parlamentari del Pd non avrebbero difficoltà su un candidato così".

Cosa farà Berlusconi? - Facendo il patto con Bersani per altro Renzi metterebbe in sicurezza il partito, non rischiando più trabocchetti, e non avendo più bisogno di una prova di forza elettorale contro i suoi. Unico ostacolo: Silvio Berlusconi, che sembra trattativista, ma non al punto da digerire come candidato chi voleva smacchiarlo alle ultime elezioni. "Non sarebbe un ostacolo insuperabile - spiega un renziano -. Basta fare capire a Berlusconi che se non passa uno come Bersani, allora il Pd vota Romano Prodi e magari pure qualche cinque stelle ci sta...".

di Franco Bechis

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sfeno

    26 Dicembre 2014 - 11:11

    basta che non sia un mafioso come quello attuale che dovrebbe spiegare le motivazioni della grazia concessa ad un assassino

    Report

    Rispondi

  • bruno osti

    24 Dicembre 2014 - 10:10

    Bersani ha amministrato l'Emilia/Romagna, con livelli di qualità della vita che tutto il mondo riconosce; non credo che amministrare una Regione come questa e con questi risultati sia cosa da poco: è stato apprezzato persino da Berlusconi che dichiarò, addirittura, che lo avrebbe voluto tra i suoi; o ve ne siete dimenticati? E le sue liberalizzazioni das Ministro? le uniche fatte in 20 anni

    Report

    Rispondi

  • apostrofo

    24 Dicembre 2014 - 09:09

    Secondo me è in corsa anche Del Rio con ottime chances. E' il vero "guardiano della rivoluzione" del PD.

    Report

    Rispondi

  • francesco assumma

    23 Dicembre 2014 - 22:10

    Sig. Berlusconi quanti errori sta collezionando: l'unione di fatto ( mi ha fatto perdere la mia fiducia sul suo programma ); il patto del Nazareno ( perché si sta facendo infinocchiare da uno sbruffone che sta portando gli italiani nella povertà ) ora il Presidente della Repubblica. Sta portando alla deriva Forza Italia e non gli sono bastati Casini Fini Alfano e company.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog