Cerca

Tubo catodico

L'uomo-Rai di Renzi contro la Berlinguer. L'accusa: che cosa c'entra Grillo

Bianca Berlinguer

Michele Anzaldi, tra gli alfieri "maximi" del renzismo nonché segretario della commissione di Vigilanza Rai, cannoneggia contro il Tg3 di Bianca Berlinguer, accusata di essere troppo poco...filo-governativa. In un intervento pubblicato sul sito dell'Unità (la nuova Pravda del renzismo), mister Anzaldi ci spiega che "la tendenza del Tg3 a favorire l'opposizione a discapito delle forze di maggioranza trova conferma anche negli ultimi dati dell'Osservatorio di Pavia". Dati che vengono poi minuziosamente snocciolati, ed eccoci al cuore del "rimprovero" del "vigilantes" Rai: "Il Movimento 5 Stelle ha avuto il 20,7 del tempo, mentre il Partito democratico ha avuto il 10,3, la metà". Anzaldi rincara: "Finora le denunce pubbliche degli squilibri non sono bastate: visto che il trattamento di favore per il partito di Beppe Grillo prosegue, presenterò un nuovo esposto all'Agcom". L'ennesimo esposto di Anzaldi, che alla Berlinguer, de facto, rimprovera di parlare troppo poco di Renzi e dintorni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • onollov35

    26 Dicembre 2015 - 10:10

    Non sono di Sinistra. Ma andare contro la bravissima giornalista come Bianca Berlinguer (figlia del grande politico di sinistra Berlinguer), è un pò troppo. Capisco che si ha bisogno di notorietà, anche se si appartiene al renzismo Signor Anzaldi, e quindi, ecc. ecc.

    Report

    Rispondi

blog