Cerca

Demolita

Mara Carfagna contro Maria Elena Boschi: "Stalking, indegno che rivendichi come un merito il fatto che non sia risarcibile"

0
Carfagna e Boschi

Nel dibattito relativo alla legge sullo stalking, Maria Elena Boschi prende posizione con un manifesto, dato in pasto a Facebook. La faccia della segretaria e una sua citazione: "Lo stalking non è un reato risarcibile". Una presa di posizione che, però, ha fatto storcere il naso a Mara Carfagna, che è passata al contrattacco sempre su Facebook. "Non posso credere che si possa essere così cinici. Sarà sicuramente un errore, un fake, uno scherzo di cattivo gusto", premette la deputata di Forza Italia. Perché usa queste parole? Presto detto: "Altrimenti - prosegue - avvisate il Pd che la norma che ha consentito di estinguere il reato di stalking pagando l'hanno introdotta loro. Provate a modificarla e correre ai ripari dopo le nostre denunce è il minimo. Rivendicarlo come un merito indegno".

Di seguito il post di Mara Carfagna:

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media