Cerca

Omnibus

Paolo Magri, immigrati: "La mossa di Matteo Salvini è tatticamente azzeccata"

11 Giugno 2018

3
Paolo Magri, immigrati: "La mossa di Matteo Salvini è tatticamente azzeccata"

"La mossa di Matteo Salvini è tatticamente azzeccata". Paolo Magri, dell'Istituto per gli studi di politica internazionale (Ispi), ospite a Omnibus, su La7, elogia la decisione del ministero dell'Interno di chiudere i porti alla nave Aquarius con seicento immigrati a bordo. "Drammatizza in un momento in cui gli altri Paesi non trovano un accordo. E coglie nel segno un sentire degli italiani", spiega ancora. "Gli italiani vivono con fastidio poi il degrado e i bivacchi nella città. Questa è la lettura di chi poi la vive". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mala tempora currunt

    11 Giugno 2018 - 14:02

    Complimente a Salvini per la decisone!!! E' ora che qualcuno dimostri che anche l'Italia ha le palle!!!! Le nostre città sono diventate terra di nessuno grazie a tutti i delinquenti che sono prima sbarcati e poi scappati dai campi prufughi!!! le gente ne ha piene le balle!!! Ed anche io!!!Avanti cosi!!! 1...100 ....1000 Salvini!!!

    Report

    Rispondi

  • giacomolovecch1

    11 Giugno 2018 - 14:02

    ...quei sindaci disposti ad aprire i porti e non solo....sono sicuramente favorevoli ad ospitare i clandestini nelle loro abitazioni ? mi sa..... che sono solo paraculi nonchè buonisti a parole !

    Report

    Rispondi

  • Leonardo Caroti

    11 Giugno 2018 - 13:01

    I pidioti sono bravi a predicare Bene ma razzola male!

    Report

    Rispondi

media