Cerca

Timore 5 stelle

Luigi Di Maio, il retroscena su Aquarius: ha paura che Matteo Salvini punti a elezioni anticipate

12 Giugno 2018

6
Luigi Di Maio, il retroscena: ha paura che Matteo Salvini punti a elezioni anticipate

Matteo Salvini è sempre un passo avanti, tweet dopo tweet, dichiarazione dopo dichiarazione, e da ultimo, dopo il clamoroso risultato elettorale la chiusura dei porti alla nave Aquarius, il leader della Lega sta fagocitando Luigi Di Maio. E il neo ministro del Lavoro lo sa bene. Ne è terrorizzato. L'allarme è scattato anche ai piani alti del Movimento 5 stelle dove si prende atto che c'è un problema.

"Dobbiamo fare qualcosa", sbotta Di Maio con i suoi. Ma cosa? Salvini si sta rivelando vincente su tutta la linea e ora il vicepremier pentastellato, rivela Repubblica in un retroscena, sta cercando di ottenere la delega alle Telecomunicazioni per avere un pochino più di potere. Tra i giallo-verdi, si lamenta, sembra guidare solo la Lega e il sospetto più grosso è che "dopo aver conquistato il centrodestra, Salvini decida di andare ad elezioni anticipate per mandarci all'opposizione?".

Ipotesi agghiacciante per il M5s che magari tornerebbe al voto senza nemmeno aver avuto il tempo di approvare il reddito di cittadinanza, suo cavallo di battaglia. Ma i pentastellati non sanno come invertire la rotta. Toccherà forse più che a Di Maio a Giuseppe Conte risalire la corrente.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Schwefelwolf2

    12 Giugno 2018 - 17:05

    È un governo di coalizione - fra due posizioni in parte opposte. Il "contratto" è un compromesso, una spartizione di deleghe. La Lega ha rinunciato a settori fondamentali (Giustizia, Infrastrutture). In cambio ha gli Interni (&Immigrazione&Ordine pubblico). La Lega non mette becco nei "settori" M5S, ma lo stesso deve valere in direzione inversa. Se no: torniamo alle urne. OK?

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    12 Giugno 2018 - 13:01

    Mai le telecomunicazioni ai 5Stelle!

    Report

    Rispondi

  • roliboni258

    12 Giugno 2018 - 12:12

    caro Di Maio, Salvini e' una persona onesta , non e' un traditore,avete cominciato voi con Fico a rompere i maroni, se vi comportate bene con onesta',come dite voi, il governo andra' avanti,altrimenti?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media