Cerca

C'è, ma si smentisce

Belpietro: "La carta Marina Berlusconi è pronta da giocare"

Marina Berlusconi

Marina Berlusconi

Nel suo editoriale su Libero di domenica 17 novembre, il direttore Maurizio Belpietro ci parla del colpo gobbo di Silvio Berlusconi: dopo la spaccatura, tra falchi e colombe, il domatore resta lui. Il Cav, dopo il voto di fiducia a Letta di inizio ottobre, ha capito in che modo i governisti possono tornargli utili: lui starà all'opposizione, mettendo pressione su Renzi e macinando consensi. "I risultati dei nuovi equilibri fra partiti e maggioranza si potranno misurare fra sette mesi, quando gli italiani saranno chiamati a votare per il Parlamento europeo", scrive Belpietro. "Paradossalmente - aggiunge -, la nuova Forza Italia, qualla che secondo i giornaloni nasce già perdente, invece potrebbe trarne vantaggio". Quindi il direttore risponde preventivamente all'obiezione di chi fa notare che Berlusconi, in primavera, con tutta probabilità sarà decaduto e non potrà più ricandidari. "Sì, è probabile che per le elezioni di maggio Berlusconi sia fuori gioco, ma anche se non potrà essere messo il lista, il suo nome potrà sempre esserci. Un tempo c’era la lista Pannella anche senza Pannella, chi vieta che ci sia la lista Berlusconi senza Berlusconi? E poi, diciamoci la verità, la carta Marina è nel cassetto.  Anzi, le carte di Marina - cioè il discorso che annuncia la sua discesa in campo - sono già pronte.  Tenute in caldo per il gran momento.  Perché il candidato per battere Renzi c’è, ma non si dice.  O meglio: c’è, ma si smentisce". Per Belpietro, insomma, presto Marina potrebbe rompere gli indugi. E scendere in campo.

Leggi l'editoriale di Maurizio Belpietro su Libero di domenica 17 novembre

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • frankie stein

    18 Novembre 2013 - 09:09

    Marina? Ma si'...: sara' la forza (Italia) della disperazione che la induce a pensarla. Soffiare ancora nei palloni gonfiati, Belpy dir.? E se poi, poi, poi fanno... bbbuuum???

    Report

    Rispondi

  • eletto

    18 Novembre 2013 - 08:08

    Marina va benissimo, se dall'altra parte c'è Renzino spendaccino siamo a posto. Renzi è un nulla d'oro rilegato in argento. Nessuna proposta nulla di nulla, e poi basta guardare come è ridotta la mia città, Firenze, un letamaio in mano ad immigrati irregolari e zingari, non sa amministrare una città, figuriamoci il Paese. Per questo l'imprenditrice Marina va bene, la voto.

    Report

    Rispondi

  • oldpeterjazz

    18 Novembre 2013 - 06:06

    Forza Italia 2 - La vendetta ! - Forza Marina, spacca tutto !!!

    Report

    Rispondi

  • eaman

    18 Novembre 2013 - 01:01

    Ha lo stesso conflitto di interessi e gli stessi numeri di conti correnti all'estero. Altri vent'anni di veleni, lotta alle intercettazioni, scontri con la magistratura, immunita' parlamentari, condoni fiscali, leggi ad aziendam.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog