Cerca

La trattativa

La sorpresina di Alfano: può far cadere Letta, e Forza Italia gli offre seggi

Alfano a rischio

Angelino Alfano

Nell'angolo, ma deciso a combattere fino in fondo, con tutte le armi che ha. Angelino Alfano ha accolto con buona dose di stizza il "manifesto programmatico" annunciato dal neosegretario Pd Matteo Renzi. Parole-chiave come legge elettorale, unioni gay, abolizione della Bossi-Fini hanno fatto fischiare le orecchie al vicepremier. Nonostante la spaccatura con Silvio Berlusconi (e soprattutto alcuni falchi azzurri), è e rimarrà un uomo di centrodestra. E ora che il Pd ha rialzato la cresta, non può accettare di fare la stampella al premier Enrico Letta accettando un'agenda di sinistra. "Se provano a fare quello che ha detto Renzi, io li faccio cadere", ha confidato il leader del Nuovo Centrodestra. D'altronde, l'unica carta che permette di fare la voce grossa a Renzi è il presunto timore di Alfano di tornare alle urne a breve. Ma se questo timore non ci fosse, o fosse inferiore all'insofferenza per l'operato del governo, potrebbe succedere di tutto. 

La proposta del Cav - E che Alfano e i suoi si stiano in qualche modo preparando alle urne anticipate lo confermerebbero certi movimenti sull'asse Ncd-Forza Italia. Sebbene i sondaggi considerino i due partiti uniti in coalizione, ad oggi l'ipotesi non è così vicina alla realtà. Ma soprattutto dalle parti di Berlusconi stanno portando avanti la trattativa. Come scrive Paolo Emilio Russo su Libero in edicola oggi, martedì 17 dicembre, il pressing sull'ex compagno di partito Angelino è continuo e potrebbe arrivare una proposta concreta: "
Secondo un big forzista - scrive Russo - l'ex premier avrebbe già dato garanzie di cinque seggi, in caso di elezioni anticipate, a disposizione dei fuoriusciti. Sono pochi, ma sicuri". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • alvit

    18 Dicembre 2013 - 07:07

    Ricordati scartina, che voi i colpi di stato subdoli e striscianti, li avete sempre fatti.Avete sempre agito con vigliaccheria, in tutti gli stati dove siete stati al potere. Avete affamato e ucciso milioni di persone, che nemmeno mettendo assieme i peggiori nemici dell'umanità ci sono riusciti, vedi il pirlotto dell'austriaco con l'iracheno e il libico. Avete giustiziato più gente voi, e vorreste continuare, che il boia delle Ardeatine. L'avversario politico, per la vostra ideologia becera del komunismo, deve essere eliminato e se il popolo non è in accordo con voi lo affamate e calpestate. Cugini scemo di pino&pino,guarda che il muro è stato abbattuto e il tuo amico stalin è putrefatto.

    Report

    Rispondi

  • Aprile2016

    17 Dicembre 2013 - 22:10

    13 Alf Ano... 17/12/2013 16:13Postato da Aprile2016 17/12/2013 18:36 Postato da fearofthedark. vendola è all'opposizione, l'avesse dimenticato, insieme al pregiudicato e.....chissà se da cosa nasce cosa....

    Report

    Rispondi

  • pinux3

    17 Dicembre 2013 - 18:06

    Bisogna essere proprio degli idioti a prendere sul serio i deliri di Silvio vostro sui "colpi di Stato"...Vedetevi di studiare un po' la Costituzione invece di postare scempiaggini...

    Report

    Rispondi

  • fearofthedark

    fearofthedark

    17 Dicembre 2013 - 18:06

    vendola è all'opposizione, l'avesse dimenticato, insieme al pregiudicato e.....chissà se da cosa nasce cosa....

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog