Cerca

Vuole volare troppo alto...

Renzi: "Mi ricandido a sindaco di Firenze"

Al segretario del Pd non basta il Nazareno: ma nella sua città rischia molto. E così, il "doppiopoltronista", quando un giorno si andrà a votare...

Matteo Renzi

Matteo Renzi

Una poltrona per chiappa. Letteralmente. "Mi ricandido a fare il sindaco per cinque anni, con alcuni obiettivi", dichiara Matteo Renzi nel corso del suo discorso ai giornalisti per gli auguri di Natale. Il neo-segretario del Partito democratico e sindaco di Firenze vuole continuare a governare la sua città, "con alcuni obiettivi" spiega. Una precisazione che fa sorridere: era necessario sottolinearlo? Ma escluse le cavillose questioni lessicali, resta l'evidenza dei fatti: Matteo vuole continuare ad occupare due poltrone. Vero, nulla di nuovo: Matteo aveva sempre detto che se pur lo avessero eletto segretario democratico avrebbe corso nuovamente per Palazzo Vecchio. Già tempo fa lo avevamo criticato: ma come, proprio tu, Matteo, fustigatore di doppiopoltronisti (De Luca escluso...) e privilegiati, pronto ad occupare due scranni? Ora la critica viene rinnovata, e chi immaginava che in caso di (scontato) trionfo alle primarie Matteo avrebbe rinunciato alla sua Firenze, ora deve ricredersi.

Ne ha di coraggio, il rottamatore. Esporsi a tutte queste critiche. Ma esporsi soprattutto a una corsa elettorale che potrebbe rivelarsi un fallimento. Il leader del Pd, nel 2013, è precipitato al 61esimo posto della classifica sulla popolarità dei sindaci (tre anni fa era primo). La principale accusa: pensa solo alla politica nazionale. Poi pesano gli insuccessi, come quello della seconda e terza tramvia (chi l'ha vista?), oppure quello della "cittadella viola" per la Fiorentina, parimenti arenato. L'opposizione punta il dito: "Tutti slogan, pochi fatti, balle sulle tasse". Il confronto elettoral-fiorentino, in questo contesto, potrebbe rivelarsi perdente. Una sconfitta sarebbe un colpo da ko tecnico per chi, come il segretario del Pd, ambisce a governare il Paese. Ma come, a Palazzo Chigi ci va uno che non riesce nemmeno a prendersi Palazzo Vecchio? Dicevamo: ne ha di coraggio, il signor Renzi. Pure troppo. Anche perché se al quadro ci aggiungiamo il fatto che, volente o nolente, si troverà (a lungo?) ad essere alleato di fatto dell'impopolare governo Letta (con quel che ne consegue in termini di consensi) il teorico trionfo di Renzi alle prossime elezioni potrebbe rivelarsi una clamorosa sconfitta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • imahfu

    25 Dicembre 2013 - 19:07

    Comunque non si puo' dire che Renzi non abbia fatto crescere il PD e la coalizione. Il PD é sopra il 32% contro FI più Alfano al 27-28 % e la coalizione di csx ora é costantemente sopra l'avversaria di almeno due punti, secondo il sondaggio più sfavorevole per il csx. In fase elettorale, chi voterà uno non candidabile che é il principale responsabile del surplus di crisi italiana e - quasi lo dichiara apertamente - gioca allo sfacelo avendo per squadra un'armata brancaleone. Chi candiderebbero come Premier? La Gelmini, la Bernini? E dove andiamo, sottoterra ?

    Report

    Rispondi

  • dplucia

    25 Dicembre 2013 - 08:08

    Cerca alla svelta di far cadere il Governo Letta, mandando avanti quella nullità di Alfano. Solo le elezioni vicine, anche con il Mattarellum, possono darti la vittoria. Il tempo ti è nemico; Forza Italia non avendo in attività elettorale Berlusconi, perderà consensi, i quali, di fede socialista e socialdemocratica, punteranno su di te.

    Report

    Rispondi

  • sandr'occhio

    24 Dicembre 2013 - 09:09

    Con la sua pindarica comunicatività, alla Berlusconi, ha raggiunto l'obbiettivo di segretario del PD e sta condizionando, meglio dire sostenendo, il governo Letta, solo che non stampando moneta farà, sia Lui che l'altro, un tonfo senza fine. A tale proposito un detto: Si può prendere in giro una persona per tutta la vita, si può prendere in giro tutto il mondo una volta, ma non si può prendere in giro tutto il mondo per tutta la vita.

    Report

    Rispondi

  • stefano colussi

    24 Dicembre 2013 - 00:12

    Renzi Sindaco, Renzi Segretario, Renzi Presidente del Consiglio...ma quante cose vuole Renzi ??? Matteucci se sei tanto figo portami in Europa. Put*anazza Eva. Stefano Colussi, Cervignano del Friuli, Stati Uniti d'Europa.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog