Cerca

L'accusa

De Girolamo contro il cerchio magico di Francesca Pascale

De Girolamo contro il cerchio magico di Francesca Pascale

Francesca Pascale e Nunzia De Girolamo

Nunzia contro il cerchio magico di Francesca Pascale. Dopo le dimissioni del ministro alle Poltiche Agricole, infiamma la polemica tra le donne. Non è ancora chiaro quale potrà essere il suo futuro poltico ma certamente Francesca Pascale le ha chiuso la porta in faccia definendola un'infedele e paragonandola a Fini . Oramai la fidanzata del Cav è sempre più calata nel ruolo di fedele consigliera:"Ha abbandonato Berlusconi nel momento più difficile. Gli ha voltato le spalle. La verità è che, se penso a chi ha tradito, provo un totale disgusto", aveva detto ieri, lunedì 27 gennaio. 

Nel frattempo, però, la ministra dimissionaria preferisce non rilasciare interviste ufficiali ma, nei colloqui con gli amici, non risparmia le critiche a Francesca e ai suoi più stretti collaboratori: "Le voci circolate sono figlie di giochini interni a Fi dove il cerchio magico della Pascale mi attribuisce un accordo con Verdini per il rientro, ma non è vero" Certamente all'interno di Forza Italia infiamma il dibattitto sul possibile ritorno del ministro dimissionario, dall'altro lato Alfano "alza" la posta ed è pronto ad offrire un posto da segretario del Nuovo Centrodestra. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • guifra35

    21 Febbraio 2015 - 16:04

    Sono d'accordo con la pascale. Il tradimento e una malattia inguaribile, prima o poi ci sarà una ricaduta, pertanto è bene stare lontani da chi ha tradito una volta. Purtroppo Berlusconi è diventato di coccio e la sua caparbietà nel volersi alleare a tutti i costi con NcD lo porterà all'annientamento di FI

    Report

    Rispondi

  • giacomolovecch1

    29 Gennaio 2014 - 00:12

    il salto della quaglia con le dimissioni obbligatorie,e, d'incanto le defezioni scompariranno.

    Report

    Rispondi

  • boss1

    boss1

    28 Gennaio 2014 - 16:04

    dovremmo coalizzarci con certi soggetti??!! ma!!!!! meglio restare confinati nel ghetto che mischiati nel branco.

    Report

    Rispondi

  • mamex

    mamex

    28 Gennaio 2014 - 16:04

    I girella di memoria Giustiniana, sono assai presenti nel nostro tessuto politico. Vorrei tanto sapere, se nella così detta nuova legge elettorale o Italicum, via sia inserita una norma che impedisca il cambio di casacca in corso di legislatura, e che al a suo posto sia presente la sola possibilità di dimissioni.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog