Cerca

La nostra salute

Basilico, il re delle erbe: il più potente antiossidante in natura, protegge le nostre arterie

3
Basilico, il re delle erbe: il più potente antiossidante in natura, protegge le nostre arterie

Si avvicina l'inverno e reperire il basilico si fa sempre più difficile. Eppure non dovreste proprio rinunciare alla specialità ligure. La ragione? È stato dimostrato che l'ingrediente è il più potente antiossidante naturale. Le sue foglie, infatti, sono in grado di pulire le arterie e abbassare il colesterolo: il basilico, insomma, va consumato senza alcun tipo di moderazione. È perfetto, per esempio, per chi ha problemi di colesterolo e al cuore. Il consiglio è quello di consumare regolari quantità della pianta, che è anche un potente antibiotico. Per queste ragioni, da molti il basilico viene considerato "il re delle erbe".

Gli esperti sostengono che ne esistono più di 60 varietà. Per ottenere i risultati più efficaci contro il colesterolo, il basilico andrebbe consumato fresco. L'alto contenuto di vitamina K della pianta, infatti, regola il colesterolo cattivo e impedisce la formazione di coaguli nel sangue. Per ultimo, presenta alte concentrazioni di vitamina A e C, antiossidanti che impediscono ai vasi sanguigni di subire i danni derivanti dai radicali liberi.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Ilpiazza

    13 Ottobre 2017 - 18:06

    Alla faccia del Guardian, tiè!!!!

    Report

    Rispondi

  • Ilpiazza

    13 Ottobre 2017 - 18:06

    Alla faccia del Guardian.

    Report

    Rispondi

  • Skyler

    12 Ottobre 2017 - 19:07

    A trovarlo un basilico che abbia un sapore.......

    Report

    Rispondi

media