Cerca

Seconda serata

Sanremo 2018, la Pagella dei famosi: Vanoni al top, Riccardo Fogli brutalizzato

8 Febbraio 2018

0
Sanremo 2018, la Pagella dei famosi: Vanoni al top, Riccardo Fogli brutalizzato

10) Pippo Baudo. Perché Sanremo è Sanremo

10 bis) Ornella Vanoni. «Le star, che la diano o non la diano non mi interessa, sono problemi loro», dice la diva in conferenza stampa, «mi preoccupano le commesse nei negozi, quelle che fanno lavori precari, quelle che non possono ribellarsi altrimenti il giorno dopo sono licenziate...».
Idolo.

9) La vecchietta che balla con Lo Stato Sociale. Lei è Paddy Jones, ha 83 anni e ha più voglia di vivere di una adolescente.

8) Nina Zilli. Insieme ad Annalisa, con tatuaggio in mezzo al seno, è la più sexy.

8-) Claudio Baglioni in video è agghiacciante. Quando ha fatto il pozzo di Biancaneve con la vocina ci siamo vergognati per lui. In realtà è un genio: fa apposta a fare il rimbambito che si fa prendere in giro, maestro assoluto.

7) Il maestro Peppe Vessicchio, il ritorno. Dopo anni di oblio, il direttore d' orchestra finalmente è tornato sul podio con ben due apparizioni in una serata. Sono stati i suoi i momenti che hanno scatenato di più i social.

7-) Il Volo. Gli unici che fanno apparire giovane Baglioni.

6) Il mago Othelma. Era assente, ma è stato come se ci fosse. Elio e le storie tese l' hanno omaggiato con un look ispirato alle sue tuniche, peccato che la canzone fosse deludente.

5) L' inviata del programma di Paolo Del Debbio. «Ma questo festival è di destra o di sinistra?», chiede a tutti i cantanti. E Ornella Vanoni la gela: "Ma che ca..o vuol dire?!?».

4) Francesco Sarcina del gruppo delle Vibrazioni. Impressionante il suo decadimento fisico: adesso sembra Morgan che si è mangiato i Bluvertigo.

4-) Fabio Rovazzi tradito da Gianni Morandi. Gianni adesso si accompagna con Tommaso Paradiso del gruppo dei TheGiornalisti. E lui si consola con lo spot della Panda.

3) Lorenzo Baglioni, uno dei cantanti delle nuove proposte. Si veste come Cristiano Malgioglio e canta Il congiuntivo, autori Luigi Di Maio e Valeria Fedeli. Ma non eravamo in par condicio?

2) La gestione del plagio di Ermal Meta e Fabrizio Moro. Gli organizzatori Rai in mattinata: «Sapevamo già, tutto a posto». In serata: «Sospesi». Sabato vinceranno.

1)Il gobbo. Ogni anno la stessa storia: lo mettono troppo lontano dalle telecamere e i conduttori sembrano strabici.

0) Riccardo Fogli. Il suo look trascurato si è fatto molto notare. «Sembra una lesbica integralista di Toronto», commenta l' autore tv Peppi Nocera. Genio.

di Alessandra Menzani

Per approfondire leggi anche: La Pagella dei famosi di Sanremo: prima serata

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media