Cerca

Cambi in tv

Mediaset, addio Italia's got talent: va su Sky. Scotti: "Zerbi infame, voleva 50 milioni"

Il talent di Canale 5 va sulla paytv. Il Biscione: "Fremantle Media inaccettabile, ha chiesto troppo". E su Twitter il giudice Jerry sfotte il collega...

Mediaset, addio Italia's got talent: va su Sky. Scotti: "Zerbi infame, voleva 50 milioni"

Addio Mediaset, Italia's got talent va su Sky. E Gerry Scotti s'arrabbia: "Addio IGT - ha scritto il conduttore su Twitter -. Tutta colpa di @RudyZerbi che ha chiesto 50 milioni l'anno!!! Infame". Subbuglio tra followers e semplici fan: vuoi vedere che tra Scotti, Rudy Zerbi e Maria De Filippi, i tre giudici del talent show di Canale 5, volano coltellate? A gettare acqua sul fuoco ci ha però pensato lo stesso Gerry, sempre su Twitter: "Va beh, lo ammetto: @RudyZerbi non c'entra nulla. Semplicemente è arrivato il conto dei miei tramezzini.......". 

In casa Mediaset il clima resta comunque teso. La tv del Biscione ha definito "inaccettabili" le condizioni economiche posto dalla società produttrice del format, Fremantle Media, che "pretendeva di triplicare il costo a puntata del programma senza alcuna motivazione razionale", come precisato nel comunicato di Mediaset. Questione di soldi, dunque, anche se Zerbi e Scotti non c'entrano. "Riteniamo fortemente scorretto l'espediente di far lanciare un prodotto da una tv generalista che lo ha costruito e ci ha investito per anni rendendolo il successo che è - accusano da Cologno -, e poi al momento del rinnovo pretendere cifre astronomiche per far pagare il valore a chi quel valore ha creato. Se altri sono disposti ad accettare condizioni capestro pur di sottrarre un successo al grande pubblico della tv gratuita, si accomodino. Mediaset procederà sulla propria strada". Su Canale 5 potrebbe presto arrivare un altro talent show a sostituire Italia's, con un comune denominatore: la presenza in giuria proprio di Scotti, Zerbi e De Filippi.  

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cippit

    29 Luglio 2014 - 22:10

    Il 5° Beatles: dopo un'ora di registrazione ad Italia's got talent 3, mi hanno tolto tutte le parole facendomi passare per menomato, e hanno alteranto i suoni della tastiera del brano Eco dei Pink Floid che suonavo senza guardare la tastiera, a questi e agli autori dedici il filmato Privacy caricato su Youtube: ditemi chi è in grado di creare musica e parole da solo.

    Report

    Rispondi

  • cippit

    29 Luglio 2014 - 22:10

    Il 5° Beatles: dopo il fotomontaggio che mi hanno fatto a Italia's Got talent 3 dopo un'ora di registrazione facendomi passare per un menomato non gli darei nemmeno un centesimo altro che 50 milioni di euro! Andate a vedere il filmato privacy su youtube e ditemi chi è in grado di creare musica e parole allo stesso modo compreso i grandi campioni .....

    Report

    Rispondi

  • BIT74

    28 Febbraio 2014 - 20:08

    L'amministratore delegato della società produttrice del format, Fremantle Media, è Lorenzo Mieli, figlio di Paolo Mieli che notoriamente non vede certo di buon occhio Silvio Berlusconi. Sarò troppo sospettoso, ma non vorrei che quella di alzare il prezzo del format non sia un'abile mossa per costringere Mediaset a rinunciare ad uno dei suoi programmi di punta, tale da danneggiarla negli ascolti e negli introiti derivanti dalla pubblicità.

    Report

    Rispondi

  • vedrana

    vedrana

    05 Febbraio 2014 - 18:06

    Forza MEDIASET vai con l'isola dei famosi e fatti a sky la grintosa Ventura + Belen. La Vedrana

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog