Cerca

DESTINATION WEDDING

Fare network con noi è differente!

Si conclude così una settimana ricca di nuove esperienze e voglia di conoscere e far conoscere il nostro Bel Paese.

25 Ottobre 2019

0

Buonasera care Lettrici,

in tantissime dopo aver visto i miei ultimi post sui social, mi avete chiesto incuriosite, cosa abbia fatto, lontano da casa, per una settimana oltre a partecipare attivamente al TTG di Rimini.

Ho avuto delle giornate davvero piene, molto intese e altrettanto emozionanti. Sono riuscita a portare a termine un progetto che mi stava molto a cuore da parecchi mesi e nel quale credo fortemente. Insomma, ho portato in giro per la nostra bella Italia dieci buyers provenienti da tutto il mondo per mostrare loro quanto sia meravigliosa la nostra terra e quanto terreno fertile ci sia per accogliere tutte quelle coppie che desiderano giurarsi amore eterno in una delle nostre splendide regioni. Così, al termine dei tre giorni passati in fiera al TTG di Rimini, sono partita insieme a loro. La prima tappa prescelta sono state le Marche, Urbino e dintorni, per la precisione. Urbino è uno dei centri più importanti del Rinascimento italiano, di cui conserva perfettamente l'eredità architettonica. Con le sue vie, i suoi sali e scendi, gli scorci incantati, le botteghe storiche, è considerata patrimonio dell'umanità UNESCO. E' esattamente come la ricordavo: affascinante da morire e, girovagando per i suoi vicoli, ancora una volta, posso affermare con certezza che il Duca non sia andato poi tanto lontano dal suo obiettivo quando desiderava che fosse la città ideale del Rinascimento. I nostri ospiti, inutile dirvelo, sono rimasti esterrefatti davanti a tanta bellezza, cultura e arte. Del resto qui, in pochi centinaia di metri si concentra un patrimonio che ha segnato l'arte e l'architettura d'Europa per parecchi decenni. Leggere lo stupore e la meraviglia nei loro occhi mi ha dato una carica pazzesca perchè mi ha fatto capire, una volta di più, che l'Italia, la nostra Italia, ha davvero un immenso potenziale da sfruttare. Terminato il nostro giro per la città, ci siamo spostati in un posto magico tra le colline della campagna marchigiana: la Tenuta Santi Giacomo e Filippo. Questa location incantata nasce dal sapiente restauro di un antico Borgo del XX secolo, una vera e propria oasi naturale nel cuore del Montefeltro. Qui la natura incontra la cultura, il benessere il gusto. La tenuta è composta da un hotel di lusso alloggiato nelle antiche residenze rurali, un centro benessere con piscina, un ristorante ed una pizzeria gourmet, un maneggio e un'azienda agricola biologica. I nostri ospiti sono al settimo cielo e io mi sento pronta e gasata per vivere insieme questa nuova avventura. Per mostrare ai nostri ospiti la versatilità del nostro Paese, far vedere loro un'altra realtà rispetto a quella assaporata nelle Marche, ho scelto per loro il lago di Como. Ed ecco che qui, le montagne che si specchiano nel lago, le sue maestose ville antiche piene di storia, sfarzo e bellezza visitate da un'altra prospettiva, il lago, fanno scintillare i loro occhi facendoli sognare e immaginare matrimoni unici e spettacolari. In questo angolo di Italia, il lusso, la vista lago e l'arte del viver bene si uniscono in un’esperienza suggestiva che riempie il cuore e ispira la mente. Tutto questo lo hanno potuto vivere da vicino, i nostri nuovi amici, grazie all'accoglienza e all'ospitalità ricevuta da parte dell'Hilton Lake Como dove con la loro splendida arte del ricevere, sono stati capaci di farci sentire come a casa vivendo esperienze uniche grazie ai loro eccellenti servizi. Lo scopo di questi giorni insieme è stato raggiunto, l'obiettivo per il quale ho lavorato duramente è stato centrato. L'Italia piace, il sogno di giurarsi amore eterno è vivo in moltissime coppie straniere, l'interesse per il nostro Paese è in crescita costante e trova riscontri positivi sia da parte di aziende italiane che hanno deciso di mettersi in gioco e far conoscere al mondo le proprie caratteristiche e peculiarità, sia da parte di operatori stranieri del settore che hanno sempre più richieste da parte dei propri clienti. Insomma, un connubio eccezionale che non deve essere ignorato e che va custodito e fatto crescere ogni giorno di più. L'Italia del wedding ha un potenziale immenso che deve essere sfruttato e conosciuto da quante più persone possibili.

Un grazie ancora di cuore a Tenuta Santi Giacomo e Filippo, Hilton Lake Como, Villa Erba, Villa d'Este, Sheraton Lake Como, Cantiere Mostes e Salvaterra Viaggi, i nostri partner in questa meravigliosa avvenuta. Grazie per aver creduto fortemente nel nostro progetto, per averci sostenuto in ogni sua fase di realizzazione e per averci messo a disposizione i propri servizi garantendoci sempre il meglio.

Parola di Anna Marinello, la vostra wp di fiducia!

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Venezia, ecco come sarà il Mose una volta completato: immagini sorprendenti

Salvini ironizza su Zingaretti: "Dopo la riproposta dello Ius soli si è preso i 'vaffa' pure dagli alleati"
Che tempo che fa, David Grossmann con Liliana Segre: "So cosa ha passato"
Maltempo, Alto Adige in ginocchio sotto la neve: valanghe come colate di lava, interi villaggi devastati

media