Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vittorio Feltri, il sospetto sui 5 miliardi a John Elkann e Fca: "Aiuti in cambio dell'appoggio politico di Repubblica e Stampa"

  • a
  • a
  • a

Dal voto di scambio al "prestito di scambio"?. Vittorio Feltri su Twitter spiega cosa c'è dietro il prestito da 5 miliardi garantito dal governo a FCA. Secondo il direttore di Libero, l'aiuto economico predisposto per le aziende colpite dalla crisi economica legata al coronavirus arriverà al gruppo guidato da John Elkann "in cambio di un appoggio politico della Repubblica, della Stampa e di tutta la filiera giornalistica legata alla fabbrica automobilistica".

 

 

 

Il resto, conclude Feltri, "è chiacchiera". Alla faccia di chi come il dem Andrea Orlando ha paventato (salvo poi precipitosamente tornare sui propri passi, con effetto tragicomico) scenari da complotti e golpetti mediatici contro il governo.

 

 

 

 

Dai blog