Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

M5s e Venezuela, Becchi: "Complotto, vogliono colpire Casaleggio". Bechis: "Perché non credo allo scoop"

  • a
  • a
  • a

Una bufala. Due autorevoli conoscitori del Movimento 5 Stelle come Paolo Becchi e Franco Bechis smontano, o perlomeno prendono con le pinze, lo scoop del quotidiano spagnolo Abc sui presunti finanziamenti del Venezuela al M5s. Secondo Becchi, editorialista di Libero e ideologo della prima ora dei 5 Stelle (da cui poi è uscito per contrasti politici) c'è aria di complotto. 

 

 


"Perché proprio ora esce questa balla colossale su Gianroberto Casaleggio? - si chiede il professore su Twitter - La mia risposta è semplice: si vuole colpire il figlio Davide", fulcro fondamentale negli snodi politici futuri del Movimento e del centrosinistra italiano, nella guerra tra Di Battista da un lato e i governativi Grillo-Di Maio-Conte dall'altro. Più cauto Bechis, ma non meno scettico: "Non ho ovviamente prove di nulla, e ho massimo rispetto per il collega di Abc che ha fatto ottime inchieste - scrive sempre su Twitter il direttore del Tempo -. Ma non credo al documento venezuela-M5s. Per logica e per conoscenza dei 5 stelle".

Dai blog