Cerca

cronaca

Maltempo: frane ed esondazioni nel Lecchese, evacuazione a Dervio

12 Giugno 2019

0

Milano, 12 giu. (AdnKronos) - Emergenza maltempo in provincia di Lecco. La scorsa notte alcuni Comuni nel Lecchese sono stati colpiti da un forte temporale e a Premana, Primaluna e Dervio, investiti da frane, smottamenti ed esondazioni del torrente Varrone, alcune case e aziende sono state evacuate. Disagi anche alla circolazione ferroviaria: dalle 10.15 la circolazione sulla linea Lecco-Tirano/Chiavenna, fra le stazioni di Colico e Delebio e Dervio e Bellano, è stata sospesa. I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana, società del gruppo Fs Italiane, sono sul posto per monitorare la situazione.

A Dervio, sulle rive del lago di Como, è stato evacuato un campeggio e Premana è stata invasa da una colata di fango. Disagi anche in alta val Varrone, dove il Comune di Morterone è rimasto isolato per una frana.

A Como, dopo le piogge degli ultimi giorni e lo scioglimento della neve in Valtellina il livello del lago di Como è salito e questa mattina l'acqua ha invaso la prima corsia del Lungolario. Dalle 6.30 di oggi i volontari della Protezione civile di Como con la polizia locale e il settore Reti hanno montato le passerelle pedonali in Piazza Cavour e poco dopo le 10 la diga foranea è stata chiusa.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Luigi Di Maio lascia la riunione dei gruppi M5s senza fare dichiarazioni. Bocche cucite tra i grillini

Simone Gautier, l'escursionista francese morto nel Cilento. Le operazioni di recupero della salma
Matteo Salvini bombarda Pd e M5s: "Il primo CdM devono farlo a Bibbiano"
Matteo Salvini: "Conte è ancora il mio premier". Dietrofront in arrivo?

media