Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Padovafiere: apre i battenti domani il Salone Auto & Moto d'Epoca

default_image

AdnKronos
  • a
  • a
  • a

Padova, 23 ott. (Adnkronos) - Apre domani alla Fiera di Padova la 36a edizione di Auto e Moto d'Epoca, uno dei più importanti appuntamenti internazionali dedicati ai veicoli storici, capace di coniugare cultura, passione, tecnologia e design. In crescita costante il numero di espositori, auto in vendita e visitatori, 120.000 lo scorso anno, testimonianza di un interesse sempre vivo per la storia dell'automobile e di quanto l'auto d'epoca sia punto di riferimento per lo sviluppo dei modelli di oggi e quelli di domani. Il Salone sarà aperto fin oa domenica 27 ottobre. Le Rosse in abito da corsa: una mostra esclusiva In primo piano un'esposizione assolutamente unica dedicata alle essenziali, veloci, bellissime barchette Ferrari che segnano gli esordi del cavallino nel mondo delle competizioni. Otto modelli di importanti collezionisti internazionali: dalla 166 MM di Gianni Agnelli esposta dal MoMA fino all'ultima incredibile Ferrari Monza SP. Visibili al Padiglione 3 - Arena ACI - anche la 340 MM Vignale, 375 Barchetta Pininfarina, 250 MM Pininfarina, uno dei quattro esemplari mai costruiti di 857 S, la Ferrari 750 Monza, la 500 Mondial fino alla youngtimer 550 Barchetta. Tutte insieme daranno vita a “Le Rosse in abito da corsa”, una mostra che da sola vale il prezzo del biglietto. Attesa per l'asta venerdì 25 con Finarte Novità dell'edizione 2019 è anche la presenza della prestigiosa casa d'aste Finarte, specializzata in oggetti da collezione dal 1959. Finarte batterà l'asta Venerdì 25 alle 14:30. Tra le anteprime: la “barnfind” Maserati 3500 GT Touring chassis no. AM101*1714* del 1961 che fu usata da Juan Manuel Fangio durante i suoi soggiorni in Italia; una rara Cisitalia 202 Cabriolet del 1948 e un'Alfa Romeo 6C 2500 Sport Cabriolet carrozzata Pinin Farina del 1947.

Dai blog