Cerca

sicilia

Prescrizione: pm Fonzo, 'chi è innocente non avrà alcun danno dalla riforma, anzi' (3)

3 Dicembre 2019

0

(Adnkronos) - "In queste ipotesi, peraltro assai limitate, probabilmente il blocco della prescrizione è irragionevole - aggiunge il Procuratore aggiunto di Catania Ignazio Fonzo - Del tutto diverso è il caso di condanna in primo grado, dopo un dibattimento dove accusa e difesa si sono confrontate ed hanno dispiegato tutti i necessari elementi probatori, a favore e/o contro l’imputato". "In questa ipotesi, in cui lo Stato ha esercitato l’azione penale ed ha visto riconosciuta la sua pretesa punitiva, non si comprende per quali ragioni si dovrebbe riconoscere al decorso del tempo - a volte determinato anche da mere tattiche dilatorie ovvero da impugnazioni strumentali ed infondate – una valenza tale da determinare l’estinzione di un reato accertato, comprovato e senza alcun ragionevole dubbio attribuito ad un determinato imputato".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Liliana Segre, a Milano la marcia di solidarietà dei sindaci: "L'odio non ha futuro"

Matteo Salvini, messaggio ai giallorossi: "Il mio obiettivo è tornare al governo"
Zingaretti, l'amara ammissione sulla verifica di governo: "Dobbiamo ridare la fiducia agli italiani"
Mes, Giuseppe Conte: "Non temo il confronto con il Parlamento"

media