Cerca

sicilia

Prescrizione: pm Fonzo, 'chi è innocente non avrà alcun danno dalla riforma, anzi' (5)

3 Dicembre 2019

0

(Adnkronos) - E fa una "seconda ipotesi". "Un condannato che ha serie ragioni perché si dubiti, seriamente, della sua responsabilità e che quindi impugni con motivi seri la sentenza che lo ha ritenuto colpevole. Quale, dunque, il suo primario interesse? Certamente quello che il processo d’Appello, ed in ipotesi la riapertura dell’istruttoria, avvengano nel più breve tempo possibile e, pertanto, primario interesse della difesa sarà quello di accelerare i tempi processuali, giammai di allungarli sino alle calende greche".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Liliana Segre, a Milano la marcia di solidarietà dei sindaci: "L'odio non ha futuro"

Matteo Salvini, messaggio ai giallorossi: "Il mio obiettivo è tornare al governo"
Zingaretti, l'amara ammissione sulla verifica di governo: "Dobbiamo ridare la fiducia agli italiani"
Mes, Giuseppe Conte: "Non temo il confronto con il Parlamento"

media