Cerca

cronaca

Droga: arriva a Malpensa con 7 chili metamfetamine e 25 ovuli, arrestata

4 Dicembre 2019

0

Milano, 4 dic. (Adnkronos) - E' arrivata a Malpensa dal Lagos con in valigia 7,6 chili di metamfetamine e 25 ovuli in corpo. Un cane antidroga l'ha scoperta: è una nigeriana di 44 anni, regolarmente presente in Italia e residente nel lodigiano.

I finanzieri del Gruppo di Malpensa, in collaborazione con il personale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, le hanno sequestrato il carico di droga e l'hanno sottoposta a una visita radiologica all'ospedale di Gallarate, dove sono emersi gli ovuli, con dentro 460 grammi di cocaina .

La nigeriana è stata quindi trasferita presso l’area “S1” del Terminal 2, tra le due strutture in Europa (l’altra è all’aeroporto Schiphol ad Amsterdam) dotata di tecnologie per il trattamento asettico degli ovuli, dove gli ovulatori vengono costantemente monitorati e piantonati per la successiva fase di evacuazione.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

"Sì, siamo un po' vivaci". Conte, sei serio? La banca crolla e lui ci ride sopra

Il Regno di Boris. Scopritelo su Camera con Vista su La7
Casalino mostra agenzie a Conte durante la conferenza stampa, lui rifiuta: "Lanciamo qui le notizie"
Greta Thunberg come una rockstar a Torino: così la svedesina ringrazia la folla

media