Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Colosseo: Santori, volontari pronti a intervenire, Zingaretti apra tavolo

default_image

  • a
  • a
  • a

Roma, 14 giu. (Adnkronos) - "Esistono decine e decine di volontari pronti a prendere servizio e a garantire cosi' l'accesso al Colosseo. Le ragioni di una protesta possono essere comprensibili e non entriamo nel merito delle stesse, cio' che pero' la politica non deve permettere e' che il monumento piu' importante al mondo non sia accessibile ai romani e ai turisti. Il ministro Bray non subisca passivamente e intervenga presto per evitare che queste gravi superficialita' organizzative compromettano l'intero comparto turistico cittadino". Cosi' dichiara in una nota Fabrizio Santori, capogruppo de La Destra alla Regione Lazio a commento degli scioperi registrati nelle scorse ore tra i dipendenti che hanno impedito l'accesso al Colosseo. "Oggi ho ricevuto lo sdegno e la rabbia di tanti romani che hanno vissuto come un'umiliazione quanto avvenuto e allo stesso tempo ci stupiamo del silenzio di Zingaretti che in Regione Lazio ha trattenuto la delega sul turismo ma sembra disinteressarsi del problema. Ci aspettiamo un segnale di responsabilita' da parte del presidente della giunta regionale affinche' possa aprire un tavolo poiche' in un periodo di crisi questo genere di segnali sono lesivi della dignita' di Roma e dell'Italia, oltre a rappresentare un grave danno economico e d'immagine per l'intera citta'", conclude Santori.

Dai blog