Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Beni culturali: arriva una guida per la Via Francigena nel Sud (3)

default_image

  • a
  • a
  • a

(Adnkronos) - La costruzione e la definizione dell'itinerario si devono anche al lungo lavoro svolto, in collaborazione con gli enti e le associazioni locali, sia dall'Area valorizzazione del Territorio e del Patrimonio Culturale della Regione Lazio che ha curato l'individuazione cartografica e l'adeguamento fisico del tracciato della Via Francigena nel territorio laziale presentato nella pubblicazione, sia dall'Area Politiche per la Promozione del Territorio, dei Saperi e dei Talenti della Regione Puglia impegnata in un processo di riconoscimento degli itinerari pugliesi. L'intera iniziativa vuole essere un invito a ripercorrere quell'antico itinerario a Sud di Roma, con l'auspicio che, con l'ausilio di questa pubblicazione dal formato agile e tascabile, si possa rivivere quell'esperienza e godere di quello straordinario mosaico di paesaggi che e' il Meridione, con le sue pietre, le sue cattedrali, i suoi ponti e quanto rimane delle decine di ospizi per pellegrini che il passato ci ha lascato in eredita'. Il volume e' frutto della collaborazione tra la Regione Lazio e la Regione Puglia, ma visto che l'itineriario della Via Francigena attraversa anche la Campania, "dobbiamo coinvolgere in questa esperienza di valorizzazione anche la Regione Campania", ha concluso Godelli.

Dai blog