Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Infrastrutture: assessore veneto, intervenire subito per rischio idraulico Basso Tagliamento

AdnKronos
  • a
  • a
  • a

Udine, 10 ott. (AdnKronos) - Si è svolto oggi pomeriggio a Latisana (Udine) un incontro a cui hanno preso parte, alla presenza del capo Dipartimento nazionale della Protezione Civile, Angelo Borrelli, che lo aveva convocato, le Regioni Veneto e Friuli Venezia Giulia e i comuni interessati alle problematiche di natura idraulica collegate al basso Tagliamento e al Livenza. "Sul piano della mitigazione del rischio idraulico come Veneto abbiamo messo in campo moltissimi interventi - ha sottolineato l'assessore alla difesa del suolo Gianpaolo Bottacin - e lo abbiamo fatto sempre utilizzando come base elementi e studi tecnici, che non possono essere lasciati al caso. E ciò va affrontato tanto più in materia idraulica, dove non ci si può fermare ai confini di natura geografica altrimenti, se perdiamo alcuni chiari riferimenti, tutto diventa molto più complicato".

Dai blog