Cerca

lombardia

Lombardia: Foroni, weekend in piazza per far conoscere protezione civile

13 Ottobre 2018

0

Milano, 13 ott. (AdnKronos) - Semplici accorgimenti, consapevolezza dei pericoli e buone pratiche possono aiutare a prevenire alluvioni, terremoti e altre catastrofi ambientali. Proprio per sensibilizzare i cittadini, oggi e domani in 49 Comuni lombardi, i volontari della protezione civile per il coordinamento territoriale hanno preso parte alla campagna nazionale #iononrischio che si svolge in Italia in oltre cinquecento siti.

"Una bellissima iniziativa -ha affermato l'assessore al Territorio e Protezione civile Pietro Foroni intervenendo oggi al presidio dei volontari in 'Stazione Centrale' a Milano e in piazza Broletto a Lodi- che coinvolge 300 volontari in Lombardia, 55 piazze e oltre una sessantina di associazioni per fare conoscere il grande mondo della protezione civile e sensibilizzare i cittadini contro i pericoli da rischio sismico e idrogeologico presenti anche nella nostra regione".

La campagna #iononrischio, nata nel 2011 da un'idea di Anpas (Associazione nazionale della pubbliche assistenze), dipartimento protezione civile, Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia e ReLuis (consorzio interuniversitario dei laboratori di Ingegneria sismica) si propone di sensibilizzare la gente in merito ai rischi idrogeologico e sismico, dato che già la consapevolezza del problema può ridurre i danni e prevenire più alti costi.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media