Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Infrastrutture: Mit, in poche settimane soluzione condivisa su Passante Bologna

AdnKronos
  • a
  • a
  • a

Roma, 24 ott-(AdnKronos) - "Nel franco e proficuo incontro avuto oggi al Mit con il Governatore dell'Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, e con l'Assessore regionale ai Trasporti, Raffaele Donini, in merito alle più importanti opere che interessano il territorio, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha fatto presente che le informazioni attese dal concessionario, Autostrade per l'Italia, circa il cosiddetto 'Passante di Bologna' sono arrivate solo all'inizio di questa settimana, con un ritardo dovuto principalmente ai tragici fatti di Genova. Il Ministro ha comunque spiegato che si approderà a una soluzione condivisa con Regione ed enti locali nel giro di poche settimane e che saranno contemperate l'esigenza di fluidificare il traffico in quello snodo così delicato con la necessità di ridurre al minimo gli impatti ambientali". Lo dice il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in una nota. Circa la Autostrada Cispadana, sottolinea il ministero, "Toninelli ha ribadito che, fatta salva la esclusiva competenza della Regione, il ministero seguirà con molta attenzione la discussione sulla definizione della convenzione, allo scopo di garantire al meglio l'interesse pubblico. Invece, in merito alla Campogalliano-Sassuolo, il dicastero attende di poter valutare il progetto esecutivo che ancora manca". Infine, conclude, "è stata espressa identità di vedute tra il Ministro e gli amministratori regionali in relazione al ventilato ingresso della rete Fer in seno ad Rfi. Dal Mit si sottolinea in tal senso lo sforzo in favore dell'Emilia Romagna per quanto riguarda la mobilità su ferro, visti gli ulteriori 674 milioni indirizzati alla regione dal contratto di programma tra il ministero e Rete ferroviaria italiana", conclude la nota.

Dai blog