Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lombardia: Rolfi, sempre più terra vitivinicola, cooperazione fondamentale (2)

AdnKronos
  • a
  • a
  • a

(AdnKronos) - "E' una vitalità enorme -rimarca l'assessore-: parliamo di 3mila aziende vitivinicole, con una buona componente cooperativistica, circa 300 aziende giovani e molte a guida femminile: siamo una regione anche vitivinicola, che lo scorso anno ha toccato il record delle esportazioni". "Dobbiamo un riconoscimento al sistema della cooperazione nel comparto agroalimentare lombardo -aggiunge Rolfi, ampliando la riflessione- perché ha un ruolo estremamente importante nel settore della produzione, che ha consentito e che consente nei momenti di crisi, come per esempio quello del latte, di ammortizzare molto l'impatto sui produttori e di riconoscere, attraverso il suo sistema, un prezzo della materia prima tendenzialmente più alto". "Le aziende cooperative svolgono anche un altro ruolo -conclude l'assessore- che rimanda al concetto di 'multifunzionalità dell'azienda agricola': accanto alla produzione, il cosiddetto 'Rinascimento agricolo' in atto ha consentito a molte aziende di affiancare all'attività economica anche altre, come quelle didattiche e sociali. Proprio in agricoltura si trova il primo grande esempio di sostegno all'inserimento e al reinserimento di persone con fragilità".

Dai blog