Cerca

L'anatema

Manovra, la gufata tragica contro le banche italiane: "Incrociamo le dita, anche in Grecia..."

21 Novembre 2018

0
Manovra, la gufata tragica contro le banche italiane: "Incrociamo le dita, anche in Grecia..."

Le preoccupazioni per l'Italia non riguardano solo la bocciatura della Manovra, arrivata come ampiamente previsto da Bruxelles con il relativo annuncio della procedura d'infrazione per eccessivo deficit. Le tensioni salgono anche nei mercati, con Piazza Affari che alla vigilia della bocciatura Ue già chiudeva in ribasso a -1,87%, il livello più basso negli ultimi anni. 

E con lo spread che ha ormai sfondato i 330 punti, il timore che siano innanzitutto le banche italiane a pagarne le conseguenze è ormai forte, come sibilato dal capo dell'autorità bancaria europea, Andrea Enria. 

Non aiuta di certo a rasserenare il clima l'intervento dell'attuale capo della vigilanza bancaria della Bce, Danièle Nouy, che lascerà presto il posto proprio a Enria: "I problemi per le banche greche sono iniziati proprio da discussioni di livello politico. Incrociamo le dita, posso dire solo questo". Roba da spingere anche i meno scaramantici a fare tutti gli scongiuri del caso.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media