Cerca

veneto

Imprese: Confindustria Vicenza, fiducia in calo e previsioni a sei mesi ancora peggiori (2)

13 Dicembre 2018

0

(AdnKronos) - Messo a punto per il Centro Studi di Confindustria Vicenza dall'équipe di Andrea Beretta Zanoni, professore ordinario di strategia aziendale all'Università di Verona, l’indice sullo stato dell’economia ad oggi peggiora, infatti, rispetto alla rilevazione di luglio 2018 passando da 4,2 a -3,5, entrando dunque in zona negativa, come non accadeva da luglio 2017.

Il sentiment sullo stato di salute dell’economia a sei mesi mostra un ulteriore e significativo calo di fiducia rispetto alla scorsa rilevazione passando da -9,2 a – 20,6.

“La rilevazione di ottobre – spiega Beretta Zanoni – da una parte conferma le tendenze già in essere a partire dal primo trimestre 2018: tendenze da ricondurre ad un rallentamento della fase espansiva dell’economia. Dall’altra tuttavia il sentiment sembra peggiorare con una velocità per certi aspetti anche inattesa. In particolare, le aspettative a sei mesi per lo stato dell’economia peggiorano in modo molto significativo, arrivando ad un livello dell’indice (-20,6) mai così basso da quando viene misurato il LIV (ottobre 2015). Si segnala che in precedenza il dato peggiore per le previsioni a sei mesi era stato registrato a luglio e ottobre 2018, con un valore pari a -9,8, quindi sensibilmente migliore dell’attuale".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media