Cerca
Logo
Cerca
+

Assicurazioni, Amissima lancia la polizza contro hacker e attacchi informatici per professionisti e aziende

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

Un'assicurazione contro gli attacchi informatici, rivolta a professionisti e imprese. Si chiama [email protected], la nuova polizza di Amissima, e vuole essere una risposta al cosiddetto cyber risk, che nella percezione delle aziende italiane rappresenta il secondo rischio più temuto dietro soltanto all'interruzione di servizio. Nel 2017 il cyber crime ha causato danni in Italia per circa 10 miliardi di euro (danno medio 2 milioni euro), nel 2018 il numero di violazioni di dati sensibili è cresciuto di quasi il 40% rispetto all'anno precedente e per quest'anno l'Associazione italiana per la sicurezza informatica prevede una media di circa 150 cyber attacchi mensili. Uno scenario preoccupante da affrontare con le dovute protezioni, prevenendo e gestendo efficacemente il rischio informatico. "[email protected] risponde a una chiara richiesta del mercato - spiega Antonio Scognamillo, direttore commerciale di Amissima -. Le imprese sono sempre più vittime di attacchi informatici, frodi, furti di dati e informazioni che possono seriamente minare lo sviluppo del business e le tecnologie in continua evoluzione impongono la tutela contro tentativi di hackeraggio spesso sofisticati. Abbiamo pensato a un prodotto che sappia proteggere il lavoro dell'imprenditore o del professionista: la polizza ha infatti un alto livello di personalizzazione per rispondere al più ampio ventaglio di esigenze possibile".

Dai blog