Cerca

Decrescita infelice

Commissione Ue, Italia e Germania in crisi nera: 2019 e 2020, un disastro economico

7 Novembre 2019

1
Economia italiana fanalino di coda in Europa: le stime della Commissione

Brutte notizie per l'economia italiana: la Commissione europea ha diffuso le stime di crescita dei Paesi membri negli anni 2019 e 2020. L'Italia è il Paese europeo che nel 2019 crescerà di meno, addirittura sotto la Grecia. Sono state confermate le previsioni economiche del primo semestre: economia stagnante e crescita del PIL dello 0.1% nel 2019; mentre nel 2020 il PIL dovrebbe aumentare dello 0.4%. Neanche la Germania sorride: penultima tra i 28 Stati membri con una crescita stimata dello 0.4%.

Per approfondire leggi anche: Governo, 60 miliardi di tasse per tutelare l'ambiente. Ma li spendiamo in altro: la presa in giro

La media di crescita europea si attesta all'1.4%, con dislivelli enormi tra gli ultimi della classe (Italia e Germania) e gli Stati che crescono ad un ritmo più elevato. Si tratta di Irlanda (5.6 %) e Malta (5%). E non è un caso che siano, tra i Paesi europei, quelli con il fisco meno oppressivo. Il governo italiano, orientato ad introdurre nuove tasse, prenda appunti.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Happy1937

    07 Novembre 2019 - 17:05

    Conte, uno senza esperienza messo a cassetta da uno studentello fallito, ed il "genio incompreso" del suo attuale Ministro dell'Economia, stanno attivamente lavorando per distruggere il Paese.

    Report

    Rispondi

Dear Jack, il cane del chitarrista canta meglio di tanti cantanti vip / Video

Andrea Orlando, dal Pd ultimatum a Di Maio: "O fai sul serio o lasciamo perdere"
Gilet Gialli, caos a Parigi: assaltata una banca in occasione dell'anniversario dell'inizio della protesta
Venezia e Conte "sott'acqua". Camera con Vista, cos'è successo questa settimana

media