Cerca

economia

Ex Ilva: Boccia (Confindustria), 'nazionalizzare? Il problema è chi paga'

8 Novembre 2019

0

Genova, 8 nov.(Adnkronos) - "Penso che questo governo abbia generato la causa, diciamo. E questo governo dovrebbe cercare di risolverla, nelle logiche di un mercato e di una logica di impresa. Ci auguriamo che prevalga il buonsenso. Si è data l'occasione di trovare un alibi per costruire una questione molto più grande, che da ambientale è diventata potenzialmente economica e sociale e ci auguriamo che la cosa si possa mettere in una carreggiata giusta". Lo ha detto il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia, questa sera a Genova a margine di un incontro nella sede degli industriali del capoluogo ligure rispondendo ai giornalisti sulla situazione dell'ex Ilva.

A chi chiedeva cosa ne pensasse dell'ipotesi di una nazionalizzazione, Boccia ha risposto: "Nazionalizzare? Il problema è chi paga. Questo governo dovrebbe cominciare a pensare a chi paga e quali sono gli effetti sull'economia reale e sulla società di alcune scelte. Occorre assumersi le responsabilità, avere il senso del limite con l'auspicio che questa questione non diventi non solo una questione ambientale, e già lo era, ma anche economica e sociale. Certamente nessuno lo auspica".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Dear Jack, il cane del chitarrista canta meglio di tanti cantanti vip / Video

Andrea Orlando, dal Pd ultimatum a Di Maio: "O fai sul serio o lasciamo perdere"
Gilet Gialli, caos a Parigi: assaltata una banca in occasione dell'anniversario dell'inizio della protesta
Venezia e Conte "sott'acqua". Camera con Vista, cos'è successo questa settimana

media