Cerca

L'editoriale

Vittorio Feltri: rubano gli articoli a Libero, editori e politici dormono alla grande

20 Agosto 2018

0
Vittorio Feltri

Vittorio Feltri

La nostra eccellente collaboratrice Paola Tommasi mi informa che su internet esiste un servizio di messaggistica istantanea, Telegram, simile a Whatsapp, su cui è stato creato un canale, vale a dire un grande gruppo pubblico che chiunque può consultare, dove ogni dì vengono resi noti i contenuti di ogni quotidiano italiano. Lo slogan è il seguente: «Non spendere soldi in edicola, ci pensiamo noi». Il sistema ha la bellezza di 23 mila iscritti. Nel periodo di Ferragosto ha interrotto l' attività e la riprende oggi.

Leggi l'editoriale integrale di Vittorio Feltri su Libero in edicola oggi

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Incendi in Amazzonia, le immagini aeree delle zone devastate. Terrificante

Luigi Di Maio, l'affondo al Pd sul taglio ai parlamentari: "Si chiariscano le idee"
Matteo Salvini brutale sulla Boschi e Renzi: "Disposto a tutto ma mai con loro due"
Ong, Mediterranea si esercita in vista del ritorno in mare: altri sbarchi in arrivo?

media