Cerca
Logo
Cerca
+

Il principe e la guerra in Afghanistan, Harry uccide un comandante talebano

  • a
  • a
  • a

Londra, 23 dic. (Adnkronos) - Il principe Harry, di stanza in Afghanistan con il contingente britannico impegnato nella provincia di Helmand, una delle più turbolente del Paese, nel corso di un'azione ha ucciso un importante comandante talebano. Lo rivela il tabloid britannico 'Sun' che cita fonti militari inglesi. L'azione di guerra risale alla fine di ottobre e ha visto Harry, soprannominato dai suoi commilitoni "Big H", protagonista nel suo ruolo di co-pilota mitragliere degli elicotteri Apache in dotazione all'esercito di Sua Maestà. Il 28enne Harry, rivela ancora la fonte, gode di grande popolarità tra gli altri militari del contingente britannico, che apprezzano la sua semplicità e disponibilità. "E' una leggenda", dicono di lui, fa la fila alla mensa come tutti gli altri e "gli piace farsi una bevuta e due risate". La notizia dell'attacco in cui è stato ucciso il comandante talebano dimostra che Harry non è in Afghanistan in gita di piacere, chiosa il 'Sun'.

Dai blog