Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siria, fotoreporter italiano ferito in un attacco dell'Isis

Matteo Legnani
  • a
  • a
  • a

Un fotoreporter italiano, Gabriele Micalizzi, è stato ferito a Deir Ezzor, in Siria, in un attacco dell'Isis nell'operazione finale in corso per liberare il villaggio di Baghouz dalle ultime sacche del califfato ma "non è in pericolo di vita". Lo riferisce su Twitter il Rojava information center. Il fotografo, che è in volo verso Bagdad per essere ricoverato in un ospedale militare americano, non è in pericolo di vita, è cosciente ma è rimasto gravemente ferito al volto da schegge di Rpg. Sabato l'alleanza arabo-curda delle Forze democratiche siriane (Fds) sostenuta dagli Stati Uniti in Siria ha annunciato di avere lanciato la sua "battaglia decisiva" per "eliminare" i jihadisti dello Stato islamico dal villaggio di Baghouz.

Dai blog