Cerca

esteri

'Fermato' dipendente consolato Gb di Hong Kong

Di Simon Cheng non si avrebbero più notizie dall'8 agosto. Londra preoccupata

20 Agosto 2019

0
'Fermato' dipendente consolato Gb di Hong Kong
Di Simon Cheng non si avrebbero più notizie dall'8 agosto. Londra preoccupata

Taipei, 20 ago. (AdnKronos) - "Estrema preoccupazione" arriva dal Foreign Office britannico per le notizie secondo cui un dipendente del consolato aHong Kongsarebbe stato "fermato" al rientro dalla Cina nell'ex colonia britannica. Lo riferisce la Bbc. Di Simon Cheng non si avrebbero più notizie dall'8 agosto. Una nota del Foreign Office precisa che Londra sta "cercando ulteriori informazioni dalle autorità della provincia di Guangdong e di Hong Kong".

"Siamo preoccupati per le notizie secondo cui un membro del nostro staff è stato fermato mentre tornava a Hong Kong da Shenzhen", ha detto un portavoce del Foreign Office, citato dalla Bbc. Al sito di notizie Hk01, una donna - presentata come la fidanzata dell'uomo - ha spiegato che Cheng sarebbe dovuto tornare a casa l'8 agosto, ma non è mai arrivato.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

"Renzi non influisca sul governo". Boldrini, paura di perdere poltrone?

Scissione Pd, Matteo Salvini: "Storia annunciata, pensarci prima?"
Scissione Pd, AntonioTajani: "Fuoriuscite da Forza Italia? Non penso, il nostro elettorato è di centrodestra"
Davide Tabarelli, allarme per gli attacchi alle raffinerie: "Il pieno di benzina costerà 10-12 euro in più"

media