Cerca

Francia

Paolo Mieli a Omnibus, l'aneddoto su Emmanuel Macron: "Presuntuoso. La sera prima del voto sulla Goulard..."

11 Ottobre 2019

1
Emmanuel Macron

"Emmanuel Macron è presuntuoso, la sera prima del voto su Sylvie Goulard è stato a una cena per l'Aids e poi a passeggiare con Bono Vox degli U2". Paolo Mieli, ospite a Omnibus, su La7, svela il retroscena sulla bocciatura a commissaria dell'Unione europea della pupilla del presidente francese: "Se sei il capo di uno Stato fondamentale, non puoi andare a cena con il cantante degli U2. Poteva fare qualche passeggiata in meno e telefonata in più, già da una settimana si sapeva che la Goulard era in difficoltà".

Leggi anche: Salta la Goulard in Commissione, vendetta tedesca: schiaffo a Macron, terremoto in Europa

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Happy1937

    11 Ottobre 2019 - 12:20

    Chissà, forse aveva seguito i suggerimenti del piddino Gozi.

    Report

    Rispondi

Liliana Segre, a Milano la marcia di solidarietà dei sindaci: "L'odio non ha futuro"

Matteo Salvini, messaggio ai giallorossi: "Il mio obiettivo è tornare al governo"
Zingaretti, l'amara ammissione sulla verifica di governo: "Dobbiamo ridare la fiducia agli italiani"
Mes, Giuseppe Conte: "Non temo il confronto con il Parlamento"

media