Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Donald Trump, mandato di arresto dall'Iraq: altre grane in arrivo?

  • a
  • a
  • a

Altri guai per Donald Trump. Un tribunale iracheno ha spiccato un mandato di arresto nei confronto del presidente uscente degli Stati Uniti. Il motivo? L'uccisione del vice capo di una milizia sciita, Abu Mahdi al-Muhandis, morto nell’attaco di un drone americano contro il generale iraniano Qasseim Soleimani, l’anno scorso a Baghdad. L’Iran, già a giugno, aveva emesso un mandato di cattura per il tycoon e pochi giorni fa ha chiesto all’Interpol di diffondere il mandato di arresto internazionale. L’iniziativa, contenuta nell’articolo 406 del codice penale, prevede addirittura la pena di morte in caso di omicidio premeditato. 

 

 

Una pessima notizia per Trump alle prese con le accuse piovute da ogni dove dopo l'assalto al Congresso. Il 6 gennaio i sostenitori repubblicani hanno tentato di fermare la nomina di Joe Biden presidente. Dalla rivolta sono morte cinque persone.

Dai blog