Cerca

Berlusconi: "Non lascio

anche se mi condannano"

31 Ottobre 2009

0
Berlusconi: "Non lascio
Il premier, Silvio Berlusconi, parla dei processi in cui è imputato che a breve ripartiranno, dopo la bocciatura del 'lodo Alfano'. "Se ci fosse una condanna in processi come questi - dice il capo del governo nell'ultimo libro di Bruno Vespa, 'Donne di cuori' -, saremmo di fronte ad un tale sovvertimento della verità che a maggior ragione sentirei il dovere di resistere al mio posto per difendere la democrazia e lo stato di diritto".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

"Mandiamoli tutti a Sanremo". Zingaretti a cantare "Bella ciao" con le Sardine? Salvini ci crede

Scontro tra tifoserie in Basilicata, un uomo muore investito: la prima ricostruzione
Gregoretti, Pietro Grasso: "Non è disappunto, la mia posizione è giustificata dal diritto internazionale"
Brad Pitt, clamoroso bacio dietro le quinte con Jennifer Aniston. E i fan sperano in un ritorno di fiamma

media