Cerca

Salasso

Multe con l'autovelox, ci hanno sempre fregato. "Perché sono da annullare", vergogna italiana

16 Dicembre 2018

5
Autovelox e tutor, multe fino a 3.000 euro per chi ha segnalatori istantanei in auto

 La denuncia arriva direttamente dall'Unione nazionale consumatori. La snocciola Giorgio Marcon, consulente tecnico che da 40 anni lavora con le multinazionali del settore e ha vinto diverse cause in tribunale proprio su questa questione. Cioè sulle multe scattate dagli autovelox.

Ecco, secondo Marcon sono tutte da annullare: nemmeno una di loro è valida. Il motivo? Gli apparecchi non sono omologati e le case produttrici si fanno sponda con software che truccano gli errori alla bisogna.
Grazie alla pioggia, alla temperatura, alla vibrazione dell' asfalto e chi più ne ha più ne metta.
Automobilisti di tutto il Paese, mettetevi l' anima in pace: nessuno strumento per la rilevazione della velocità è omologato o tarato al punto giusto, lo dicono gli esperti.

«In un esperimento giudiziale», spiega infatti Marcon, «abbiamo messo a confronto tre autovelox per due ore su una strada statale con un flusso veicolare di oltre duemila veicoli ogni ora. Il risultato è stato eclatante». Già, perché a conti fatti sul quel tratto d' asfalto avrebbero dovuto essere segnalati circa quattromila autovetture, invece «due autovelox hanno rilevato complessivamente 21 e 68 veicoli mentre il terzo, essendo il Comune sul quale è istallato parte in causa, ha declinato al giudice l' esibizione del flusso veicolare rilevato».

Tradotto significa che i conti non tornano. Ma proprio per niente. «L' errore previsto dal Codice della strada è a un massimo del 5%», continua la nota dell' Unione, «il test messo in atto ha dimostrato un errore superiore al 5000%». La matematica, si sa, non è un' opinione.

di Claudia Osmetti

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lellac

    17 Dicembre 2018 - 11:11

    oramai è chiaro a tutti che questi apparecchi sono usati dai comuni per far soldi e che della velocità non frega niente a nessuno......

    Report

    Rispondi

  • Aldodueinvolo

    17 Dicembre 2018 - 09:09

    Seconda cosa. se poi consideriamo l'incapacità di alcuni addetti dove, se non ricordo male, multarono un trattore che transitava su strada statale a 238 Km ora, mi pare ovvio che chi invia tali contravvenzioni, in quel momento era occupato ad altre cose più interessanti per lui/lei.

    Report

    Rispondi

  • Aldodueinvolo

    17 Dicembre 2018 - 09:09

    Rispondo a Colombo... Tenga presente che il suo contachilometri segna 170 la sua velocità effettiva sarà stata fra i 160/e i 164 Quindi abbastanza simile al dichiarato.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media